🥇ACCEDI IN SALA RISERVATA PRIMA DELLA SUA CHIUSURA POSTI IN ESAURIMENTO🥇

Prezzi del petrolio, decisivo il mese di dicembre

I prezzi del petrolio che in questo momento trattano a 58 $ hanno recuperato lunedì dopo una giornata prevalentemente negativa, dopo aver guadagnato in tre delle ultime quattro sessioni.

Livelli e previsioni sul petrolio in sala riservata

I prezzi del petrolio sono vicini ai massimi mensili, l'ottimismo delle conversazioni commerciali USA-Sino, la conformità dell'OPEC + e una solida scorta di dati macro statunitensi, dovrebbero continuare a spingere i prezzi del petrolio.

Contribuendo al tono positivo sul fronte commerciale, domenica il governo cinese ha pubblicato un documento in cui si chiede una maggiore protezione dei diritti di proprietà intellettuale.

Il tanto discusso faccia a faccia tra gli Stati Uniti e la Cina avrà luogo prima del 15 dicembre e i segnali sono positivi.

Dicembre sarà un mese decisivo, il 5 e il 6 dicembre a Vienna ci sarà il meeting dell OPEC.

Le aspettative di un'estensione dei tagli della produzione di petrolio da parte del gruppo oltre il marzo 2020 e il rallentamento della crescita della produzione negli Stati Uniti si sono tutti aggiunti a un quadro rialzista per il greggio.

Petrolio il prezzo ai massimi mensili Durerà?

A sostegno di quest'ultimo fattore, Baker Hughes BKR, venerdì, ha riportato un quinto declino settimanale consecutivo nel conteggio delle piattaforme petrolifere statunitensi.

Il numero di impianti di perforazione statunitensi attivi per trivellazioni petrolifere è diminuito di 3 impianti per un totale di 671.

Sono questi i motivi che spingono il petrolio ad un recuperò immediato, se colpito da cali dell ordine del 2%, 3%.

Articolo scritto da Antonio Ferlito,Vincitore della Traders'cup,Dal 2009 non si perde un giorno di borsa.Accedi al gruppo whats'app per essere sempre aggiornato con le ultime notizie sui mercati.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati