🥇ACCEDI IN SALA RISERVATA PRIMA DELLA SUA CHIUSURA POSTI IN ESAURIMENTO🥇

Petrolio,Decisivo il meeting Opec di dicembre

L'olio di scisto americano, che è stato visto come uno dei motivi principali per cui gli Stati Uniti sono diventati il ​​primo produttore mondiale di petrolio lo scorso anno, ha visto un rallentamento della crescita della produzione.

Ciò potrebbe contribuire ad un aumento dei prezzi del greggio mentre altri importanti produttori di petrolio cercano di adeguarsi livelli di produzione per meglio bilanciare il mercato.

Livelli e previsioni sul petrolio in sala riservata

La produzione statunitense di petrolio greggio ha raggiunto il record di 10,96 milioni di barili al giorno nel 2018, secondo la US Energy Information Administration. 

Circa 6,5 ​​milioni di barili al giorno di greggio, pari al 59% della produzione totale di greggio nazionale nel 2018, provenivano da risorse di scisto.

Gli investitori hanno fatto pressioni sulle società di esplorazione e produzione pubbliche affinché adottassero una spesa più "disciplinata" e si concentrassero sulla generazione di flussi di cassa. Ciò ha comportato una riduzione degli investimenti e un minor numero di pozzi perforati, che ha visto un rallentamento della crescita di produzione.

Petrolio,Ecco il grafico che fa paura

L'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio dovrà tener conto delle prospettive per la produzione di scisto degli Stati Uniti mentre si prepara per i prossimi incontri con produttori alleati non OPEC, come la Russia, il 5-6 dicembre a Vienna. 

L'esito dell'incontro potrebbe portare ulteriore tagli alla produzione, che sarebbero rialzisti per il prezzo del petrolio.

Sappiamo che in questi casi il mercato tende sempre ad anticipare il rialzo in media 2 settimane prima dell'evento.

Potrebbero essere questi, gli ultimi giorni rialzisti per il petrolio.

Articolo scritto da Antonio Ferlito,Vincitore della Traders'cup,Dal 2009 non si perde un giorno di borsa.Accedi al gruppo whats'app per essere sempre aggiornato con le ultime notizie sui mercati.

 

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati