🥇 ACCEDI IN SALA RISERVATA PRIMA DELLA SUA CHIUSURA PER INFORMAZIONI WHATSAPP +393756122630🥇

PREVISIONI EUR/USD, Ecco la previsione shock

La coppia Eur/usd ultimamente ha visto un aumento significativo della volatilità.

Le domande sul futuro dell'Eurozona sono tornate in primo piano.

Con i leader dell'UE che non sono riusciti a raggiungere al momento un compromesso sulla questione dei "coronabond" per aiutare le economie più deboli come la Spagna e l'Italia a superare la crisi, si stanno sollevando dubbi sul fatto che l'Eurozona sia il veicolo ideale per le economie periferiche per affrontare questa crisi.

Accedi in sala riservata e vedi le previsioni i segnali e il portafoglio di bestbrokers in tempo reale

Inoltre, le frontiere tradizionalmente aperte in tutta l'area Schengen hanno messo in dubbio se tale politica sia sostenibile in futuro, dato che la mancanza di controllo sulle frontiere ha facilitato la rapida crescita di COVID-19 in Europa.

Dal 2015, c'erano dubbi sul fatto che la coppia EUR / USD potesse eventualmente raggiungere la parità. Mentre l'euro ha mantenuto la forza fino ad ora, questa crisi economia e politica potrebbe spingere eur/usd a valori non immaginabili. 

È probabile che il mercato valutario rimanga altamente volatile poiché l'economia mondiale continua a "bloccarsi" data la natura senza precedenti di questa crisi. Pertanto, è probabile che la coppia EUR / USD continui a oscillare fortemente senza una chiara tendenza nel breve termine.

Tuttavia, ritengo che la crisi COVID-19 segnerà una svolta significativa per quella che alcuni chiamerebbero una discussione attesa da tempo sul futuro della zona euro. 

Le domande sulla struttura dell'UE insieme alle crescenti preoccupazioni, tra cui il debito italiano e la possibilità che l'Italia lasci l'Eurozona, potrebbero far collassare l'euro.

Markets.com: Tutti gli strumenti a zero commissioni e spread bassi

Detto questo, le azioni della Bce stanno contribuendo a mitigare un po 'la crisi. 

Con la BCE che ha scatenato un pacchetto di stimolo da 750 miliardi di euro come parte della sua risposta alle emergenze, possiamo vedere che i rendimenti dei titoli decennali per Grecia, Italia e Spagna rimangono significativamente al di sotto della tendenza media a 5 anni. In assenza di tale stimolo, il costo del prestito per questi paesi sarebbe stato molto più elevato.

Di seguito il rendimento del decennale italiano, molto lontano dal rendimento record di oltre il 5% del 2012.

Detto questo, molto dipende da quanto ancora la crisi continuerà. Vi sono tutte le possibilità che il costo per far fronte alla crisi COVID-19 continui a salire a livelli insostenibili e che i rendimenti obbligazionari possano eventualmente aumentare ulteriormente soprattutto per i paesi come l'italia con elevato debito pubblico. 

Se ciò dovesse accadere, lo vedo come un indicatore significativo della debolezza dell'euro a venire.

Un eur/usd sotto la parità non è impossibile.

Ciò sarebbe senza precedenti, ma lo è anche questa crisi.

Potrete negoziare il cambio eur/usd sulla piattaforma Markets a ottime condizioni.

 

 

Articolo di Antonio Ferlito nato nella "Milano del sud", Vincitore della Traders'cup, Dal 2008 non si perde un giorno di borsa.

Accedi alla community Telegram per guadagnare ed essere sempre aggiornato con le ultime news di economia e finanza.

È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da BestBrokers .

 

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati